62 visite

Sostituzione flessibili e sifoni

sostituzione flessibili e sifoni

La sostituzione flessibili e sifoni a chi si affida? Scoprilo in questo articolo!

Per eseguire la sostituzione flessibili e sifoni ci si rivolge all’idraulico.

Uno degli impianti principali nelle nostre abitazioni è l’impianto idraulico. Questo particolare impianto ci permette di avere in casa nostra acqua corrente potabile sia fredda che calda. Ogni impianto idraulico è realizzato da un professionista che lo realizza fino al più piccolo dettaglio. In genere l’impianto idraulico è separato in due parti ossia l’impianto visibile agli occhi di tutti e l’impianto invece che si trova interno al muro. Questo secondo impianto è in genere realizzato quando l’appartamento è creato e perciò quando i costruttori decidono di realizzare un palazzo.

Proprio per questo è facile imbattersi in impianti antichi e ormai fuori da ogni norma. L’impianto idraulico è composto da tantissimi componenti sia interni che ed esterni e per questo ci rivolgiamo per la sua manutenzione ad un professionista specifico, cioè l’idraulico. Ogni volta ad esempio che dobbiamo eseguire la sostituzione flessibili e sifoni interpelliamo questo professionista e nei prossimi paragrafi scopriremo il perchè.

sostituzione flessibili e sifoni

Chi è l’idraulico?

L’idraulico è uno dei professionisti più antichi al mondo, la sua figura infatti nasce nel momento in cui le prime abitazioni hanno avuto acqua corrente in casa. Siamo ormai abituati ogni giorno a veder nascere nuove professioni e talvolta dimentichiamo che ci sono invece tante altre professioni antiche e di tutto rispetto che sono vitali e fondamentali per ogni cittadino.

Il professionista idraulico è uno di questi. Infatti è proprio a lui che ci rivolgiamo ogni volta che abbiamo un guasto legato all’impianto idrico nel nostro appartamento. L’idraulico è perciò colui che realizza ed esegue manutenzione di impianti idrici, termoidraulici, sanitari ed idraulici nei nostri appartamenti. Questi 4 impianti sono tutti correlati e rappresentano un unico grande impianto che garantisce ad ognuno di noi acqua calda e fredda corrente in ogni parte della casa. Ogni volta perciò che abbiamo una perdita d’acqua o un malfunzionamento al nostro impianto ci andiamo a rivolgere proprio a lui.

Perchè rivolgerci all’idraulico?

Ci rivolgiamo all’idraulico perchè è l’unico professionista in grado di risolvere ogni problematica legata al nostro impianto. Pensiamo ad esempio alla sostituzione flessibili e sifoniperdita di acqua da un flessibile della cucina oppure dal sifone del lavandino come possiamo risolverlo se non siamo in grado di stabilire se il danno è solo in quella zona o più esteso? A stabilirlo è il professionista idraulico che dopo un’attenta valutazione dell’impianto ci dirà cosa a provocato la perdita e se sarà necessario eseguire solamente la sostituzione di flessibili e sifoni oppure abbiamo un danno più grande da riparare. Il fai da te non ci aiuta, sebbene possiamo acquistare il materiale necessario facilmente non abbiamo le competenze per poter stabilire se la perdita ad uno di questi elementi è il sintomo o la causa. Perciò ci rivolgiamo ad un idraulico Milano che dopo aver eseguito un controllo eseguirà su nostro consenso la riparazione.

C’è chi predilige il fai da te in casi semplici, ma noi ve lo sconsigliamo vivamente in quanto non essendo esperti potremmo aggravare la situazione e ritrovarci a dover spendere più del previsto.

Come troviamo un idraulico per la sostituzione flessibili e sifoni?

La sostituzione di flessibili e sifoni è eseguita da tutti gli idraulici. Questo guasto è infatti molto comune all’interno degli appartamenti. Per trovare un idraulico che si occupi di questa mansione possiamo utilizzare il nostro smartphone, collegarci ad internet e digitare ” Idraulico a Milano” e scegliere tra i vari professionisti che ci sono proposti. A Milano possiamo trovare centinaia di professionisti tra cui scegliere ciò che dobbiamo fare è scegliere il migliore. Dobbiamo vagliare perciò diversi fattori importanti vediamo quali:

  • servizio di qualità
  • affidabilità
  • puntualità e rispetto degli appuntamenti
  • servizio di pronto intervento idraulico
  • preventivo di spesa gratuito
  • realizzazione e manutenzione di tutti gli impianti idrici in casa.

Perchè è importante il servizio pronto intervento idraulico?

Grazie al servizio pronto intervento idraulico abbiamo la possibilità di riparare il nostro guasto immediatamente senza aspettare giorni e settimane. Il pronto intervento idraulico h 24 mette a disposizione dei propri clienti un professionista pronto a soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti. Ciò significa che non avremo per giorni una perdita d’acqua continua ma avremo la possibilità di risolverla in poche ore grazie ad un esperto professionista. Ad esempio ad offrirci questo servizio è Idraulico a Milano specializzati in caldaie, condizionatori, climatizzatori e in tutte le riparazioni legate agli impianti termoidraulici della casa. Tutto quello che dobbiamo fare è contattarli e richiedere un intervento. In tempi brevissimi un idraulico professionista sarà presso il nostro appartamento pronto a risolvere la nostra problematica di perdita d’acqua. Ovviamente prima di eseguire il lavoro ci darà un preventivo di spesa e solo dopo la nostra approvazione eseguirà il lavoro.

Perchè si guastano i flessibili e i sifoni?

Sifoni e flessibili sono due elementi importantissimi in ogni impianto idraulico. Grazie ad essi l’acqua arriva e se ne va dalla nostra casa. Ad esempio i sifoni servono a permetterci di scaricare le acque sporche negli appositi canali. Può perciò succedere che il sifone si otturi a causa di un errato utilizzo degli scarichi oppure si deteriori al tal punto da richiederne la sostituzione. A volte non è necessario sostituire l’intero sifone e basterà sostituire solamente la parte danneggiata che può essere un tubo oppure la guarnizione. Dobbiamo però fare una distinzione infatti di sifoni ne troviamo di diverse tipologie che possiamo suddividerli in due gradi categorie:

  • sifoni da cucina che sono realizzate in plastica pvc in genere bianca o grigia e che prevede l’assemblazione di varie parti al fine di collegare il lavandino della cucina allo scarico delle acque impure.
  • sifone da bagno che invece sono quelli che troviamo legati al lavandino, alla doccia e al bidet che sono realizzati in ottone e acciaio inox e permettono di collegare i vari sanitari da bagno ai relativi scarichi.

Quando parliamo invece di flessibili parliamo dell’elemento che ci permette di far arrivare l’acqua all’interno della rubinetteria. Sono realizzati in acciaio inox e ne troviamo di tanti materiali diversi. Ognuno di loro è realizzato seguendo le norme in vigore e ci permettono di avere acqua calda e acqua fredda corrente disponibile all’interno del nostro appartamento.

La sostituzione di flessibili e sifoni non è poi così scontata e necessaria.

Sebbene i componenti stessi abbiano un costo non eccessivo, parliamo di qualche decina di euro. Ad esempio i flessibili hanno un costo che si aggira intorno ai 5/6 euro cadauno a seconda della misura. Mentre i sifoni hanno un costo che si aggira intorno ai 10/15 cadauno. Non sempre sarà necessario eseguire la totale sostituzione. In alcuni casi basterà cambiare ad esempio una guarnizione ormai usurata che favoriva la fuoriuscita dell’acqua.

Fidiamoci perciò sempre dell’esperto che ci dirà sempre quale operazione è meglio eseguire nel nostro caso.

sostituzione flessibili e sifoni

Summary
Review Date
Reviewed Item
A.
Author Rating
51star1star1star1star1star