66 visite

Come scegliere i serramenti

Come scegliere i serramenti

Sapete come scegliere i serramenti e qual è la scelta giusta per la vostra abitazione? Avete intenzione di sostituire i serramenti di casa ma non avete assolutamente idea di come fare?  Se la risposta a queste domande è NO, Continuate a leggere, abbiamo messo insieme delle notizie interessanti per voi.

Come scegliere i serramenti di casa

Indubbiamente questa è una delle scelte più difficili e articolate alle quali sarete chiamati a rispondere. Ci sono numerosi fattori da tenere in considerazione e oggettivamente bisogna affidarsi a qualcuno di esperto per venire a capo di questo intricato quesito. Detto questo però, affidarsi esclusivamente al fornitore può non essere una scelta completamente giusta. Fidarsi è bene ma avere un minimo di nozioni sull’argomento non guasta, specialmente sulle cose importanti. Ricordatevi che i serramenti devono essere funzionali per la vostra casa, non solamente “belli”.

Chiamaci per un preventivo allo 026127974

Su cosa si deve soffermare la vostra attenzione!

Come scegliere i serramenti

  1. La scelta dei materiali. I serramenti sono disponibili in differenti materiali: Legno, Alluminio e PVC oppure una combinazione di questi. la cosa più importante da considerare nella scelta del materiale è che che non esiste un materiale migliore di altri, ma esistono delle condizioni per cui uno è meglio di un altro.
  2. Isolamento termico. Considerando che i serramenti sono composti dalla maggior parte della superficie di vetro e che il vetro tende a disperdere il calore, il materiale con cui è realizzato il serramento e il tipo di vetro utilizzato, sono fondamentali per ottimizzare il valore di trasmittanza. Minore sarà il valore della trasmittanza, maggiore sarà l’isolamento. 
  3. Isolamento acustico. Un altro aspetto importantissimo legato ai vetri dei serramenti è l’isolamento acustico, che viene espresso in decibel (dB). Il concetto è, tanto più alto è questo valore, meno rumori percepirete in casa. Va da sé che se abitate a Milano il problema dei rumori è molto sentito, viceversa se abitate in Brianza lo è ma in forma minore. Considerate inoltre che di notte per riposare, il cervello ha bisogno di un rumore massimo pari a 30 dB.
  4. La messa in opera. Poniamo il caso che abbiate scelto i vostri serramenti, i migliori in commercio, con tutte le qualità che desiderate. Possiamo dire che avrete un prodotto eccellente ma, se non viene installato a regola d’arte, la maggior parte dei benefici che dovrebbe portare alla casa, vanno dispersi. La posa in opera è la fase più importante in assoluto, che traduce, in pratica, i benefici scritti sulla carta.
  5. La sicurezza. Un altro aspetto collegato al punto precedente è la sicurezza. I ladri se possono fanno meno fatica. Invece che forzare una porta blindata, molto probabilmente cercheranno di entrare da una finestra o da una portafinestra, forzandole. A prescindere dal grado di sicurezza che avete scelto per i vostri infissi, se non sono montati correttamente, per i ladri sarà più facile forzarli.
  6. Assistenza e garanzia. Una volta montati i serramenti durano una vita, a patto che si esegua una regolare manutenzione, un pò come per le macchine. Registrare i serramenti, controllare le guarnizioni è un’attività che preserva intatte le caratteristiche di coibentazione e di isolamento acustico dei serramenti. Oltre a questo, una garanzia estesa preserva in caso di pezzo difettoso e deve sempre essere prevista dal fornitore.

Conclusioni

Scegli con attenzione a chi affidarti per come scegliere i serramenti, Safra di Cardin serramenti sita in via Don Enrico Tazzoli, 24, 20092 Cinisello Balsamo MI, Italia, offre una consulenza completa, che vi guida passo dopo passo a costruire un’offerta personalizzata per i serramenti e gli infissi di casa vostra.

Per informazioni o per prenotare il vostro sopralluogo, potete chiamare lo 026127974 o inoltrare una mail a: safra@safradicardin.com

Preventivo