229 visite

Chirurgia e medicina estetica

I migliori specialisti in chirurgia e medicina estetica

La chirurgia estetica e la chirurgia plastica hanno obiettivi diversi, sebbene entrambe riguardano il miglioramento del corpo di un paziente, le filosofie generali che guidano la formazione, la ricerca e gli obiettivi per i risultati dei pazienti sono differenti.

Chirurgia estetica

La chirurgia estetica è focalizzata sul miglioramento dell’aspetto del paziente da un pinto di vista simmetrico e proporzionale. Le procedure, le tecniche e i principi della chirurgia estetica sono rivolti a migliorare l’attrattiva estetica e sono rivolte a tutte le aree della testa, del collo e del corpo. Poiché le aree trattate funzionano correttamente, ovvero non ci sono problemi funzionali, la chirurgia estetica è una libera scelta del paziente.

La chirurgia estetica è praticata da medici di vari settori medici, compresi i chirurghi plastici.

L’ambito delle procedure di chirurgia estetica comprendono:

 

Chirurgia plastica

La chirurgia plastica è focalizzata sul rimediare a dei difetti per ricostruire una funzione e un’apparenza normale. È una specialità chirurgica che si dedica alla ricostruzione di difetti del viso e del corpo dovuti a traumi, ustioni, complicanze del parto e malattie.

La chirurgia plastica ha lo scopo di correggere le aree disfunzionali del corpo ed è di natura ricostruttiva.

Esempi di procedure di chirurgia plastica:

  • Ricostruzione del seno.
  • Ricostruzioni per ustioni e congelamenti.
  • Riparazione difetti congeniti: palatoschisi.
  • Ricostruzione degli arti inferiori.
  • Chirurgia della mano per anomalie congenite, traumi, lesioni varie.
  • Chirurgia di revisione delle cicatrici.
  • Anomalie congenite: nevi, angiomi (voglie).
  • Tumori della pelle: benigni e maligni.

Commenta questa attività "Chirurgia e medicina estetica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.


*